Questo sito ha aggiornato la sua Privacy Policy. Invitiamo tutti gli utenti a prenderne visione. Ricordiamo agli utenti che questo sito usa cookie di profilazione e di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.trattoriacapolinea.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, acconsente all'uso dei cookie. Cliccando il pulsante arancione questo messaggio sara'cancellato.

chi siamo

La trattoria Capolinea prende il nome dallo storico Jazz Club Capolinea di via Lodovico il Moro. Aperto nel 1969 da Giorgio Vanni musicista ed appassionato di jazz, per 30 anni è stato un punto di riferimento per tutti gli appassionati di questa musica. Sul palco del Capolinea hanno suonato musicisti del calibro di: Dizzie Gillespie, Gerry Mulligan, Michel Petrucciani, Chet Baker, (grande amico della famiglia Vanni) e moltissimi altri. Ma il Capolinea è stato anche un ritrovo di talenti italiani come Tiziana Ghiglioni, Paolo Fresu, Luigi Bonafede, Tullio De Piscopo, etc. etc. Ora la figlia di Giorgio, Angelica con suo figlio Francesco tengono viva la memoria storica di quello che è stato un’apripista dei locali sui navigli. La tradizione anche della cucina casalinga della nonna Maria viene riportata nel menù della trattoria che incontra molti consensi da vecchi e nuovi amici. Non è difficile incontrare musicisti come Franz Di Cioccio, Rossana Casale, Francesco Sarcina e altri ancora. Qui di seguito 1 clip per ulteriori approfondimenti.

 

 "Quando a Milano c'era il jazz"

 

chet capolinea

Legetøj og BørnetøjTurtle